Negli ultimi tempi ho sentito alquanto parlare di Tinder in mezzo a amiche, amici, conoscenti. Un’App di incontri cosicché conteggio ben 50 milioni di utenti nel mondo. Da social mass media dirigente ho pensato: tanti utenti, divulgazione, così commercializzazione.

Negli ultimi tempi ho sentito alquanto parlare di Tinder in mezzo a amiche, amici, conoscenti. Un’App di incontri cosicché conteggio ben 50 milioni di utenti nel mondo. Da social mass media dirigente ho pensato: tanti utenti, divulgazione, così commercializzazione.

In quella occasione ho pensato giacchГ© valesse la afflizione approssimarsi per codesto insolito strumento e approfondirne la comprensione.

La mia prova riguardo a Tinder si è articolata contro paio livelli: l’esplorazione dell’aspetto dell’advertising, della pubblicità, e l’analisi dell’aspetto antropologico del evento per sé nell’ambito delle relazioni interpersonali.

Mi sono iscritta verso Tinder, 3 mie foto e una breve rappresentazione: Monica, 30 anni, Social Media Manager. Uso Tinder in prodotto.

Nei primi giorni, essendo un po’ imbarazzata, ci ho tenuto per individuare le mie intenzioni. Ciononostante molti utenti giacchГ© “mi matchavano” mi hanno avvenimento accorgersi giacchГ© evo “palesemente una scusa”. In quell’istante ho tolto questa schema per dare la mia bravura circa Tinder, con l’aggiunta di attendibile.

Bensì facciamo un andatura dietro. Cos’è Tinder? Come funziona?

Tinder è un’applicazione in dispositivi mobili scagliata nel 2012, definita “swiping apps” dopo che l’utente, strisciando sullo schermo dello smartphone, decide quali utenti sono di adatto consenso e quali scagliare cammino. A causa di la schedatura l’utente può anteporre (bensì non ovvio) di congiungere il corretto fianco all’account Facebook oppure Instagram, assalire qualche ritratto, incastrare una bolla memoriale, preferire nel caso che gli interessano donne e/o uomini, definire la percorso sentenza e lista d’età.

Tinder geolocalizza gli utenti, e sulla base dei parametri selezionati, fa comparire ciascuno alla avvicendamento, gli utenti. Se ti piace “strisci” per forza conservatrice, dato che non ti piace strisci verso manca. (more…)

Continue Reading
Close Menu